SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

ITINERARIO NELLE NOVE PROVINCE SICILIANE
Home Page > Le nove Province Siciliane > Itinerari nella Provincia di:
Agrigento Caltanissetta Catania
Messina Palermo Ragusa
Siracusa Trapani    
Enna
:: Itinerari nella Provincia di Caltanissetta
<<< segue

 Viaggio nel Palazzo Provinciale di Caltanissetta

Viaggio nel Palazzo Provinciale di CaltanissettaLa progettazione e la costruzione del Palazzo provinciale di Caltanissetta si può dire trovino precisa ed opportuna collocazione nella storia urbanistica della città. Caltanissetta, va ricordato, già capoluogo di provincia nel 1818, è eretta a diocesi nel 1844. Nella prima metà dell'Ottocento, insomma, è una città che accoglie varie istituzioni ed uffici pubblici e che - anche sul fronte economico - si apre a nuova vita, in quegli anni notevolmente caratterizzata dallo sviluppo dell'industria zolfifera. Ed è una città che, espandendosi, vuoI migliorare il suo tessuto urbanistico, affiancando alle tante ed eleganti abitazioni patrizie, imponenti edifici destinati ad uffici pubblici. Uno di questi è, per l'appunto, il Palazzo provinciale, indubbiamente uno degli edifici più belli della città.

 

 Castello di Mussomeli

Castello di Mussomeli Tra le 200 fortezze presenti in Sicilia è senza dubbio al Castello di Mussomeli che spetta la palma della più inaccessibile e inespugnabile. Capolavoro d'architettura militare del XIV e XV sec., fu fatto erigere da Manfredi III Chiaramonte, uno dei quattro vicari che governarono l'isola durante il regno della regina Maria nel 1370. Ubicato a circa 2 km. dal centro abitato, disposto a quote diverse fino a toccare i 780 metri, sembra creare un tutt'uno con la rupe calcarea che s'innalza isolata nella campagna di Caltanissetta, provincia disseminata di castelli. La fortezza è delimitata da un muro di cinta irregolare che sfrutta al meglio ogni possibile appoggio offerto dai costoni rocciosi; in tal modo la parte costruita dall'uomo si fonde con quella creata dalla natura.

 

 Castello di Falconara (Gela)

Castello di Falconara (Gela)In origine era una torre concessa nel 1362 ai Santapau di Butera che passò poi ai principi Branciforti, diventando l'odierno castello di Falconara. In seguito, soprattutto negli ultimi due secoli, fu oggetto d'interventi volti a ingrandirlo e abbellirlo fino a trasformarlo in un complesso castrense turrito e merlato. Nei primi dell'800 il castello entrò in possesso del conte tedesco Giorgio Wilding il quale, colpito dalla bellezza del luogo, aggiunse alla struttura un'intera ala, con un grande salone ed un bel terrazzo a picco sul mare. Successivamente, passata la proprietà ai Chiaramonte-Bordonaro, fu costruita una nuova ala e tutto il complesso fu adattato divenendo una moderna e lussuosa dimora, arricchita da quadri, mobili antichi, ceramiche pregiate e trofei di caccia.

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map