SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

ITINERARIO DEI PARCHI LETTERARI DI SICILIA
Home Page > Parchi Letterari > Parco Letterario di:
Stefano d'Arrigo Giovanni Verga Elio Vittorini
Nino Savarese Leonardo Sciascia Luigi Pirandello
Tomasi di Lampedusa      
Salvatore Quasimodo
:: La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani

La letteratura rappresenta un'autentica isola felice per la fantasia e la creatività, ma è anche il risultato della fascinazione esercitata da lingua, storia e cultura del luogo sugli scrittori dalla cui penna scaturisce. I Parchi Letterari rappresentano un sistema per conservare e rivalutare il vasto patrimonio letterario della Sicilia, terra di narratori e poeti. Aree geografiche corrispondenti ad un autore e alle sue opere da intendersi come percorso d'esperienza umana e letteraria; spazio mentale prima ancora che fisico. I Parchi Letterari permettono la scoperta dei luoghi fonte d'ispirazione per gli autori che hanno raccontato la Sicilia.

Non più rivivere un'opera attraverso l'immaginazione o la fantasia, ma constatare, guardare e toccare personalmente oggetti, case, strade, colline, porti che hanno ispirato i più grandi ed indimenticabili scrittori come Luigi Pirandello, Salvatore Quasimodo o Leonardo Sciascia.

Grazie ai Parchi letterari è possibile conservare, rivalutare e recuperare il patrimonio letterario: un nuovo modo di intendere la letteratura. I Parchi letterari sono rivolti a tutti, giovani ed anziani, affinché meglio conoscano uomini ed ambienti della Sicilia di ieri e di oggi ed incomincino ad amare veramente questa terra, ricca di bellezze ma anche carica di sventure.

Parco Letterario Giuseppe Tomasi di Lampedusa Parco Letterario Luigi Pirandello Parco Letterario Leonardo Sciascia Parco Letterario Nino Savarese Parco Letterario Salvatore Quasimodo Parco Letterario Elio Vittorini Parco Letterario Giovanni Verga Parco Letterario Stefano d'Arrigo

I Parchi Letterari Siciliani


Parco Letterario Stefano d'ArrigoParchi Letterari Horcynus Orca rappresentano il punto d'incontro di molteplici esperienze culturali, un'officina di saperi in cui si combinano i segni del passato con le sfide del futuro. A partire dalle suggestioni e dalle indicazioni del testo letterario si costruiscono e intrecciano, come in un ipertesto reale, percorsi tra mondi, culture e linguaggi diversi. Lo spazio fisico de I Parchi Letterari Horcynus Orca è tra lo Scill'e Cariddi, il topos del romanzo di Stefano D'arrigo, mentre il suo scenario abbraccia tutta l'area dello Stretto, la piana di Gioia Tauro, le Isole Eolie, l'Etna.


Parco Letterario Giovanni VergaLa riviera dei Ciclopi, lungo cui si snoda il Parco Letterario intitolato a Giovanni Verga (1840-1922), è nota per le vicende mitologiche tramandateci dai grandi poeti dell'antichità: Omero e Virgilio. La leggenda vuole che i tre faraglioni, situati lungo la costa di Acitrezza, siano massi lanciati da Polifemo, contro la nave di Ulisse che fuggiva. "L'Arcipelago dei Ciclopi" in seguito è diventato scenario suggestivo per ill rito "U pisci a mari", tradizione popolare legata ai festeggiamenti in onore di S. Giovanni Battista, patrono di Acitrezza, che si svolgono ogni anno il 24 giugno.

   

Parco Letterario Elio VittoriniDa marzo 2003 Elio Vittorini (1908-1966) è per Siracusa qualcosa di più del grande scrittore al quale ha dato i natali. Il 16 marzo, infatti, l'A.A.P.I.T., la Provincia Regionale di Siracusa, la Fondazione Ippolito Nievo e l'Associazione Culturale Pegaso hanno inaugurato il Parco Letterario "Elio Vittorini". Con la nascita del Parco letterario intitolato allo scrittore profondo conoscitore della letteratura statunitense contemporanea, il suo nome è adesso sinonimo di "ambasciatore" nel mondo della cultura di questa provincia, intesa nel senso più ampio del termine.


Parco Letterario QuasimodoIl  Parco Letterario Salvatore Quasimodo (1901-1968) "La terra impareggiabile" nasce dall'idea di Alessandro Quasimodo, unico erede vivente dello scrittore, che ha inteso così riunire coloro che hanno contributo a divulgare le opere del celebre premio Nobel in Sicilia. La finalità, in particolare, è quella di far rivivere la poesia nei luoghi dove nacque l'ispirazione: Modica, città natale di Quasimodo, Roccalumera, luogo d'origine della sua famiglia, a cui sono collegate nel filo di una memoria lirica Messina, Tindari, le Eolie, Siracusa, l'Anapo con Pantalica.

continua >>>

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map