SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

ITINERARIO NATURALISTICO DI SICILIA
Home Page > Oasi e Riserve Naturali > Itinerario:
Gole dell'Alcantara Riserva Isola Bella Parco dell'Etna
R.N.O. di Pantalica Oasi di Vendicari Riserva Fiume Irminio
Le 7 Riserve del Nisseno Isola di Pantelleria Riserva dello Zingaro
Bosco Della Ficuzza Parco Madonie Laghi di Enna
Oasi del Simeto
R.N.O. Pino d'Aleppo
Isola di Ustica
Parco dei Nebrodi
:: Il Parco dell'Etna - Itinerari attorno al Parco

In Circumetnea attorno al Vulcano

Un modo insolito per scoprire le pendici della montagna, intorno al vulcano, con i vagoncini della ferrovia Circumetnea. All'ingresso della stazione di Catania-Borgo una vecchia locomotiva a vapore accoglie i visitatori, forse è la stessa che accompagnò Edmondo De Amicis nel suo viaggio all'inizio del secolo. Il tracciato della Circumetnea è quasi lo stesso di allora. Dirigendosi verso la periferia di Catania, la linea ferrata taglia trasversalmente il centro urbano sino ad incontrare la prima evidente traccia della presenza dell'Etna: la colata del 1669, quella che raggiunse e distrusse Catania. Superato Misterbianco si apre un grandioso panorama verso la montagna con una vegetazione che varia continuamente. E una campagna fittamente coltivata: gli agrumeti lasciano il posto agli ulivi, a qualche raro vigneto, ai fichidindia coltivati in maniera intensiva. Sfilano uno dopo l'altro i popolosi centri abitati che cingono il vulcano su questo versante: Paternò, S.Maria di Licodia, Biancavilla, Adrano.

L'ingresso nei paesi è sempre suggellato da un fischio lacerante, il tempo di attraversare le brutte zone di espansione urbana e subito dopo la brusca fermata nella stazione. Non bisogna stupirsi se d'improvviso il convoglio si arresta in mezzo alla campagna: si tratta di una fermata facoltativa. Fino a qualche tempo fa, queste fermate erano al servizio dei contadini che utilizzavano il treno per raggiungere il fondo agricolo e tornare quindi in paese, adesso possono divenire la base di partenza per interessanti escursioni.

Ad esempio dalla stazioncina di Passo Zingaro si può risalire attraverso una mulattiera in mezzo a coltivazioni di pistacchio e antiche colate sino a monte Minardo, oppure dalla fermata Gurrida si può raggiungere il vicino lago. Superato Bronte il tracciato della Circumetnea si immerge in una splendida colata costituita da lave a corda e raggiunge la sua quota massima all'altezza dellaltopiano di Maletto in contrada Difesa, dalla quale lo sguardo spazia verso i crateri sommitali.

A Randazzo si è circa a metà strada: si può fare una sosta per visitare il centro storico prima di iniziare la discesa lungo la vallata dell'Alcantara. La campagna inizia a essere punteggiata da fastose ville, e il treno della Circumetnea percorre i pregiati vigneti della Solicchiata.

Paesi e frazioni vengono superati uno dopo laltro mentre in lontananza si scorge nuovamente il baluginare dello Ionio e ai lati della ferrovia ricompaiono gli agrumi. Il treno della Cicumetnea conclude la sua corsa alla stazione di Riposto, per far ritorno a Catania è conveniente scendere alla stazione di Giarre e prendere in coincidenza un ordinario convoglio delle Ferrovie dello Stato che percorra la linea Messina-Catania.

In auto intorno al Vulcano

Un ampio e articolato “tour” del vulcano che consente di apprezzare gli aspetti caratteristici del territorio etneo. In un solo giorno si possono visitare le due stazioni turistiche dalta quota, alcuni interessanti centri pedemontani, toccando tutti i versanti dell'Etna. Si parte da Nicolosi dove ha sede il Parco dell'Etna, considerato una sorta di “porta d'ingresso” dell'Etna. Vivace e importante centro, luogo di villeggiatura estiva e di sport invernali, merita una visita. Si consiglia in particolare di recarsi al locale museo vulcanologico per avere un'idea generale della struttura e dei molteplici, straordinari fenomeni che interessano il territorio che si vuole visitare. Lasciato il centro abitato, imboccando la provinciale che conduce al vulcano si incontra dopo due chilometri la imponente mole dei Monti Rossi, i crateri formatisi in occasione dell'eruzione del 1669, gli stessi da cui fuoriuscirono le colate laviche che distrussero parzialmente Catania e giunsero sino al mare.

Si prosegue ancora per quattro chilometri lungo la provinciale 92 seguendo le indicazioni per il Grande Albergo del Parco. Dopo aver lasciato la vecchia strada dell'Etna si svolta a sinistra sulla provinciale per Adrano e la si percorre, attraversando i frutteti della Milia, sino ad incontrare sulla destra (Km 13) la deviazione segnalata per il Grande Albergo del Parco.

continua >>>

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map