SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

I CASTELLI NELLA PROVINCIA DI CATANIA
Home Page > Castelli Medievali > I Castelli nelle Province di:
Trapani Palermo Messina
Siracusa Ragusa Agrigento
Caltanissetta Enna    
Catania
:: Castello Ursino di Catania

Il nome deriva da "Castrum sinus", ossia "castello del golfo" poiché in origine era a picco sul mare ma la colata di lava dell'eruzione dell'Etna del 1669 lo allontanò dalla costa di qualche centinaio di metri. Il Castello Ursino dall'aspetto severo e massiccio fu costruito su un altopiano circondato dal mare tra il 1239 e il 1250 dall'architetto Riccardo da Lentini per volere di Federico II di Svevia. Tra la fine del 1239 e l'inizio del 1240, Federico II di Svevia dà il via alla costruzione del Castello Ursino, affidata al "praepositus aedificiorum" Riccardo da Lentini. Con una lettera datata 24 Novembre 1239, l'imperatore invitava i catanesi a versare una somma di duecento once in oro per la costruzione del castello ed i lavori iniziarono da lì a breve, incalzati da una possibile rivolta cittadina.

L'imperatore amava le figure geometriche. Ne è un esempio la struttura a pianta quadrata del castello delimitata da quattro torrioni a struttura circolare del diametro di 10 metri posti ad ogni angolo e da torri semicilindriche situate a metà di ciascun lato.

L'ingresso si apre ad arco acuto sul prospetto, sovrastato dallo stemma degli Svevi, un'aquila che artiglia una lepre. All'interno si ammirano opere di notevole interesse artistico.

Tra queste, le strutture portanti delle varie sale ornate da eleganti volte a costoloni, da pregiati capitelli intarsiati e da grandi archi ogivali. Di ottima fattura sono le statue: Afrodite di stampo ellenistico, il Torso di Eracles risalente al quarto secolo a.C., e i Gladiatori, rilievo romano su lava. Il castello fu residenza dei reali Aragonesi nel XIV sec.

Verso la metà del Settecento venne circondato da imponenti mura a scopo difensivo e, in seguito, modificato nella parte meridionale secondo l'impronta rinascimentale. Nel 1837 fu trasformato in prigione.

Si dovette giungere al 1932 per poter vedere completata l'opera di restauro voluta dal grande scrittore Federico De Roberto, restauro che se non l'ha riportato al primo splendore a causa delle innumerevoli spoliazioni, gli ha restituito la dignità di monumento, nel cui interno dov'è allogato il Museo Civico si possono ammirare numerosi reperti archeologici, quadri e l'intero patrimonio di rarità costituenti la raccalta privata Biscari.

Oggi, restaurato ed illuminato in modo suggestivo, è sede del Museo civico e la sua pinacoteca ospita mostre d'arte.

Diversi particolari del Castello Ursino di Catania

   
   
   
   
 
(clicca sulle foto per ingrandirle)

 

 

Visitabile solo esternamente, causa lavori di restauro.

 

Il Museo Civico Castello Ursino rimarrà chiuso al pubblico per lavori relativi all'allestimento del nuovo museo, fino a data da destinarsi. Museo Civico Castello Ursino - Piazza Federico II di Svevia - tel. 095345830

 

Sito Web: http://www.comune.ct.it/portale/comctnet/museo_ursino/index.asp

 

Come si raggiunge: Centro storico di Catania


Ubicazione: Piazza Federico di Svevia

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map