SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

I CASTELLI NELLA PROVINCIA DI ENNA
Home Page > Castelli Medievali > I Castelli nelle Province di:
Trapani Palermo Messina
Siracusa Ragusa Agrigento
Caltanissetta Enna    
Catania
:: Castello di Sperlinga

Sorge su una rupe dei monti Nebrodi crivellata da molte grotte la fortezza di Sperlinga che deriva il suo nome dal termine latino spelunca, che significa "antro naturale profondo e oscuro". Il castello di Sperlinga, edificato intorno al 1082, sfrutta ed utilizza la roccia come piano costruttivo. E' composto, infatti, sia da ambienti scavati all'interno della rupe e caratterizzati da rustici pilastri in pietra, sia da strutture architettoniche disposte sui suoi fianchi. I livelli del castello sono molteplici: le stalle, le prigioni e le fucine dove erano forgiate le armi si trovano nelle grotte scavate nella roccia. Pure nella roccia, ma ad un livello inferiore, c'erano le grotte che fungevano da granai.

Della sua passata gloria rimangono una parte delle antiche mura, la bifora considerata monumento nazionale, la sala di rappresentanza del principe, la cappella e la ripida scalinata intagliata nella pietra che conduce alla torre d'avvistamento regalando al turista una vista a 360° sull'altopiano di Gangi, con il massiccio delle Madonie alle spalle e i monti Nebrodi a nord. Il Castello di Speriliga fu teatro di un lungo assedio nel 1282, durante la guerra del Vespro. Qui si rifugiarono gli Angioini e per tredici mesi resistettero alle armate dei ribelli siciliani opponendo una strenua resistenza.

Diversi particolari del Castello di Sperlinga

   
   
 
(clicca sulle foto per ingrandirle)

 

 

Come si raggiunge

 

Autostrada Catania-Palermo, uscita Leonforte, Nicosia. Si arriva a Sperlinga dalla SS120 tra Gangi e Nicosia.

 

Indirizzo: Centro Urbano, Via Castello 1.

Aperto tutti i giorni dalle ore 9,30 alle 13,30 e dalle ore 14,30 alle 18,30
Ingresso € 1,03 ( minori 18, maggiori 65 ), € 1,55 ( Intero )

Maggiori Info: http://www.castellodisperlinga.com/index.asp 

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map