SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

ITINERARIO STORICO ARCHEOLOGICO DI SICILIA
Home Page > Siti e Parchi Archeologici > Itinerario:
Villa Romana a Patti Tindari (Tyndaris) Taormina
Leontinoi Chadra e Ossena Necropoli Pantalica
Noto Antica sull’Alveria Cava d'Ispica Camarina
Valle dei Templi Heraclea Minoa  Segesta
Naxos
Megara Hyblaea
Villa del Casale
 
:: Heraclea Minoa

Il sito dell' antica Heraclea Minoa, sulla sinistra del Fiume Platani (antico Halikos) è oggi denominato Capobianco da uno sperone marmoso proteso nel mare all' estremità sud-occidentale dell' altopiano su cui si estendeva la città antica. Citata da Erodoto come colonia selintuntina, cadde, intorno al IV secolo a. C., stabilmente sotto il dominio di Akragas. Terone vi scoprì i resti di Minosse, giuntovi nel IV secolo a. C. per un tentativo di colonizzazione trovando la morte presso il re sicano Cocalo. Il tiranno restituì le ossa ai Cretesi. Conquistata prima dai Siracusani, poi dagli Agrigentini e ancora dai Cartaginesi che, in piena guerra punica ne fecero una vera e propria base militare.

Verso la fine del I secolo d. C. la città venne probabilmente abbandonata. Molto più tardi, nel V sec. d. C., vi si stabilì una fattoria. Il Teatro è situato nella cavità di una collinetta. E' aperto a sud, verso il mare, e presenta una struttura geometrica consistente in una semicirconferenza le cui estremità si prolungano con due estremità rette e parallele.

Esso è costruito in conci di marna e, a causa di un errato tentativo di restauro, e dell'eccessiva friabilità della pietra, è oggi protetto da un materiale plastico trasparente che permette di constatare l'attuale stato dei ruderi.

Dalla stessa collinetta è possibile ammirare una delle più belle e incontaminate spiagge del litorale agrigentino. La zona archeologica attiene all'area della città antica e quanto è in vista si riferisce al periodo ellenistico, dal IV al I sec. a.C..

Particolari di Heraclea Minoa

 
 
 
 
Heraclea Minoa
 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map